Il mestiere di giornalista: un workshop per scoprire la professione con Alessandro Greco

Home » Il mestiere di giornalista: un workshop per scoprire la professione con Alessandro Greco

Nonostante la vera e propria rivoluzione tecnologica e non solo che sta vivendo questa figura, appare indubbio che quella del giornalista è una delle professioni che affascina i più giovani. Attorno a questa figura aleggiano suggestioni e leggende metropolitane, a maggior ragione in un periodo in cui le redazioni smettono di essere luogo fisico per diventare luoghi d’incontro virtuali, ma sempre caratterizzate da separazione delle competenze che poi varia dalla grandezza delle stesse redazioni. Oggi è necessario conoscere tutte le figure che lavorano ad un giornale e le relative competenze per poter davvero aspirare a praticare questa professione. Per questo motivo abbiamo ospitato Alessandro Greco del MED per scoprire le competenze e la corretta suddivisione delle stesse in un ambiente di lavoro che come pochi altri si è dovuto necessariamente confrontare con lo tsunami dei social media e col poderoso progresso di internet. Grazie alla sapiente quanto paziente guida di Alessandro, abbiamo illustrato brevemente a studenti e studentesse le figure basilari per la creazione di una redazione, soffermandoci su alcuni ruoli che saranno centrali per realizzare un blog che vedrà i ragazzi protagonisti: dal titolista al fotoreporter, passando per il correttore di bozze e ancora altre figure le cui caratteristiche e abilità specifiche verranno sviscerate nei prossimi incontri e che hanno calamitato l’attenzione di diversi nostri utenti, entusiasti di potersi cimentare in un’attività che per la prima volta li vedrà passare dall’altro lato del messaggio mediatico: da fruitori di informazioni e notizie a produttori e diffusori delle stesse.

News

Base Camp Catanzaro: nuovi spazi per un inizio entusiasmante

Base Camp Catanzaro: nuovi spazi per un inizio entusiasmante

A distanza di sei mesi dal suo avvio possiamo dirlo con certezza assoluta: quello con Base Camp è stato davvero un incontro fortunato. Da più di venti anni, al Centro Calabrese di Solidarietà, ci impegniamo a dare forma e corpo a progetti di prevenzione, per sostenere...